Silvia

Silvia

Affitti brevi: Come arredare per attrarre i tuoi ospiti

Arredamento per gli affitti brevi

Il potenziale ospite che naviga in internet cercando la struttura ideale in cui soggiornare durante le proprie vacanze non è alla ricerca semplicemente di un posto in cui trascorrere qualche giorno ma è alla ricerca di una vera e propria esperienza. Il tempo a disposizione per convincerlo che la tua casa è la soluzione giusta che fa al caso suo è pochissimo ed è per questo che il team Rinnow! ha studiato dei pacchetti di arredamento per gli affitti brevi

Soluzioni d’arredo in cui funzionalità e design si incontrano creando delle combinazioni pratiche e di stile. Ecco alcune delle regole base che il team di interior designer di Rinnow! ha tenuto in considerazioni nella creazione dei pacchetti di arredamento per gli affitti brevi.

Le regole da seguire per arredare una casa per gli affitti brevi

Il concept: parti dallo studio di un concept coerente e che si adatti alla destinazione d’uso e alla posizione della struttura. La moodboard colori scelta così come le finiture e i materiali devono richiamare il contesto esterno:  rural piuttosto che in un centro urbano l’interno della tua casa deve far sentire al tuo ospite sapori, colori e odori di ciò che la circonda. L’inizio del viaggio deve essere la tua casa!

La pulizia prima di tutto!

  1. Ordine e Pulizia: indipendentemente dal colore delle pareti e dai mobili di qualità la prima cosa che il tuo ospite noterà sarà l’ordine e la pulizia del luogo in cui trascorrerà la vacanza. Il team Rinnow! ha selezionato nel suo pacchetto di arredamento per gli affitti brevi pezzi di arredo che permettano di tenere in ordine la casa e siano funzionali sia ad una pulizia profonda prima e dopo l’arrivo di un nuovo ospite sia ad una manutenzione efficiente e rapida. 
  2. Il Bagno: uno dei luoghi che catturerà maggiormente l’attenzione del tuo ospite sarà il bagno. L’arredamento ideale per il soggiorno  breve in questa zona della casa è semplice e neutro. Particolare attenzione sarà dedicata invece alla pulizia e all’ordine.

Dotazioni: Fornisci al tuo ospite tutte le dotazioni di cui necessita. Biancheria pulita e di qualità prima di tutto. Anche quest’ultima, se scelti con cura, può essere oltre che funzionale anche un piccolo dettaglio di stile che fa la differenza.

Parola d’ordine: Personalità!

  1. Personalità: la soluzione d’arredo scelta permetterà al tuo ospite non soltanto di soggiornare in una bella struttura ma rendere anche la sua permanenza rilassante e pratica. Colori neutri, complementi d’arredo funzionali, dettagli di carattere renderanno la tua casa ordinata e confortevole  ma anche riconoscibile e con personalità.
  2. Complementi d’arredo: Lascia che i dettagli facciano la differenza! Rendi la tua casa di carattere e design grazie ai complementi d’arredo. Un divano anonimo può  cambiare aspetto  con un paio di cuscini originali.
  3. Organizzazione degli spazi: soluzioni pratiche adatte alle esigenze di un viaggiatore che affitta la tua casa a breve termine è la carta vincente. Opta dunque per soluzioni d’arredo smart e salva spazio come ad esempio letti contenitori piuttosto che tavoli allungabili che ti permettano di non affollare la casa con arredo inutile ma che consentono anche di creare lo spazio necessario per il tuo ospite.

Fai attenzione alle esigenze di tutti

  1. Il viaggiatore: Fai particolare attenzione alle esigenze dei diversi viaggiatori che potrebbero soggiornare a breve termine nella tua casa. Se il tuo ospite viaggia per lavoro predisponi una piccola zona con una buona luce ed una scrivania in cui lavorare comodamente. Nel caso invece il tuo ospite sia straniero fagli trovare un tostapane ed uno spremiagrumi.
  2. I materiali: I materiali, ad esempio della pavimentazione, delle finiture piuttosto che di mobili e divani, devono essere scelti con cura e tenendo in considerazione la destinazione d’uso della struttura.

Usura: l’arredamento per gli affitti brevi è soggetto a maggior usura rispetto all’arredamento che abbiamo nelle nostre case a causa del grande afflusso di persone che utilizzano la struttura. Ecco perchè il team di Rinnow! ti consiglia la formula del noleggio operativo per cui puoi risparmiare il budget liquido e noleggiare il pacchetto di arredamento per l’affitto breve che fa al caso tuo. Questa soluzione inoltre ti permetterà di seguire sempre i trend di arredo: in modo facile e veloce il team Rinnow! sostituirà il pezzo di arredamento usurato con un nuovo pezzo di arredamento chiavi in mano maggiormente in linea con le ultime tendenze

Ora che hai chiare le regole fondamentali da seguire per arredare la tua casa per l’affitto breve non ti resta che iniziare i lavori! Tieni sempre a mente le esigenze del tuo viaggiatore, l’obiettivo è rendere indimenticabile e confortevole la sua esperienza, come viene ben spiegato sul sito Hintown.com. Il team di Rinnow! può esserti di supporto per il raggiungimento di tale scopo proponendoti i suoi pacchetti arredamento per gli affitti brevi. Prenota una consulenza gratuita con i nostri interior designer e scopri le combinazioni pratiche e di design che hanno creato. Ti aspettiamo!

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email